sabato 6 ottobre 2012

Campagna solidale contro i tumori al seno: l'Italia si veste di rosa

Giunta alla ventesima edizione nel mondo e alla diciannovesima edizione in Italia, tutto è pronto per l’edizione 2012 della Campagna Nastro Rosa. Si tratta della lodevole campagna dedicata alla prevenzione al tumore al seno che nel nostro paese vanta come testimonial d’eccezione la ex miss Italia Cristina Chiabotto e che annovera tra i militanti in prima linea contro questa terribile neoplasia - oltre alla LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) - la Estée Lauder Companies, società leader nel mondo della profumeria di prestigio ormai divenuta graditissima ed eccellente presenza fissa della Campagna Nastro Rosa che, quest’anno in particolare, avrà un sapore tutto speciale. 

Solo lo scorso novembre, infatti, è venuta a mancare la Fondatrice del Breast Cancer Awareness Program (BCAP), Evelyn H. Lauder che, quando ancora mancava del tutto l’informazione e la consapevolezza sulla reale minaccia di questa malattia, pensò bene di farsi promotrice in prima persona di una campagna di sensibilizzazione grazie al gruppo Estée Lauder Companies, iniziativa pensata sia come strumento di conoscenza in merito ai rischi insiti in questo insidioso tumore sia come mezzo per raccogliere fondi da devolvere alla ricerca e alla lotta per sconfiggere questo male
Al coraggio, alla sensibilità e alla determinazione di questa donna è dunque dedicata questa speciale edizione 2012 della Campagna Nastro Rosa che per tutto il mese di ottobre prevede un calendario fitto di impegni lodevoli e di iniziative da non perdere. Vediamone qualcuna nel dettaglio. 

- Visite senologiche
Il primo passo per sconfiggere il tumore al seno è quello di prevenirlo. Per tutto il mese di ottobre dunque ben 395 punti Prevenzione (Ambulatori) LILT saranno messi a disposizione di quante volessero sottoporsi a visite e controlli clinici strumentali. 

- Calendario per visite ed eventi: 
Tutte le informazioni relative ai calendari per le visite, agli orari degli ambulatori e agli eventi previsti durante il mese saranno disponibili sul sito www.nastrorosa.it o www.lilt.it. Sarà anche possibile contattare per informazioni il numero verde SOS LILT 800-998877

- In rosa la via dello shopping: 
Proprio questo week end, la celebre via Monte Napoleone di Milano, da sempre simbolo dello shopping prestigioso e di lusso, si vestirà di rosa grazie a palloncini e addobbi vari e mentre sarà più piacevole che mai concedersi una passeggiata, è bene sapere che ben oltre 50 boutique di note firme di abiti, gioielli e accessori devolveranno il 10% degli incassi realizzati durante questa due giorni di acquisti solidali a favore della LILT. 
Nome d’eccezione di questa campagna sarà anche quello della Philips che scenderà in campo a fianco della Unità Mobile della LILT disseminata nelle piazze e nei luoghi simbolo della Lombardia e della città di Milano in particolare e presso le quali chi vorrà potrà sottoporsi a visite di controllo gratuite. 

- Monumenti illuminati di rosa in memoria di Evelyn Lauder
Anche l’Italia tutta si vestirà di rosa e piazze, statue, monumenti da Nord a Sud si accenderanno di questo colore per non dimenticare che il tumore al seno è un nemico che può e deve essere debellato. 
Ma anche chi avrà modo di viaggiare all’estero durante il mese di ottobre potrebbe facilmente trovare siti celebri e luoghi incantevoli vestiti di rosa per questa Campagna edizione 2012. Solo per citarne alcuni: l’Empire State Building (New York, USA), le Cascate del Niagara (Ontario, Canada), Opera House (Sidney, Australia), la Torre 101 (Taipei, Taiwan), il Ponte di Nan Pu (Shangai, Cina), la Torre di Tokyo (Tokyo, Giappone), l’Arena di Amsterdam (Amsterdam, Olanda), in Italia Palazzo Reale (Milano), il Campidoglio (Roma), l’Arena di Verona, Via Montenapoleone (Milano). 

- Tanti prodotti di bellezza a sostegno della Lilt
Infine, per non dimenticare che ogni donna dovrebbe pensare alla propria salute, alla prevenzione e al proprio benessere, anche quest’anno Estée Lauder Companies devolverà alla LILT 5 euro per ogni prodotto di bellezza venduto tra alcuni firmati questo noto marchio: siero antiage preventivo e riparativo Advanced Night Repair di ESTÉE LAUDER, Moisture Surge Intense di CLINIQUE per una massima idratazione della pelle, profumo FREEDOM di Aramis and Designer Fragrances, fragrante e fresco profumo per uomo, il trattamento idratante per le mani La Mer con the Hand Treatment e GoodSkin Labs Exten – 10 Instant Youth Boosting, crema idratante antirughe. 
Non solo, il marchio AVEDA infatti donerà 2 dollari a favore della LILT per ogni Hand Relief venduta, crema molto emolliente per le mani, mentre Darphin, marchio del gruppo reperibile in farmacia, devolverà il 10% alla LILT per ogni confezione di Hydraskin Serum venduta, siero particolarmente per la pelle. 

Calendario ricco di inziative dunque e possibilità per chiunque abbia voglia di partecipare devolvendo fondi per la ricerca ma anche per ricordare che ottobre è il mese della prevenzione contro il tumore al seno e che ogni donna avrà l’occasione di pensare alla propria salute e alla propria bellezza.

1 commento:

  1. ottima campagna, la prevenzione è fondamentale
    monica c.

    RispondiElimina