martedì 19 giugno 2012

Vino: il solo pensiero può aiutare a rilassarsi

Soltanto il semplice pensiero di un bel bicchiere di vino rosso potrebbe aiutare a rilassarsi grazie al potere del pensiero positivo.
Sarebbe questa l'ultima frontiera scientifica recentemente divulgata. Secondo un team di ricercatori infatti la gente sarebbe così abituata ad associare l'idea di bere un bicchiere di vino - o altre bevande alcoliche - a quella di sentirsi subito meglio o di poter socializzare con più facilità ad una festa che, di fatto, il semplice pensiero è sufficiente perché ciò avvenga davvero.

Ciò è dovuto al fenomeno della "speranza di risposta" o il modo in cui si prevede che ci si comporterà in determinate situazioni.
Solo per il fatto di credere che l'alcool ci renderà più rilassati, ad esempio, si risponde automaticamente, diventando più aperti e socievoli, più disposti a lasciarsi coinvolgere in una conversazione nel tentativo inconscio di soddisfare le nostre aspettative.
Diversi altri studi inoltre hanno dimostrato che il potere della suggestione può aiutare le persone ad ottenere migliori prestazioni nei test o anche influenzare il modo in cui essi rispondono ai trattamenti farmacologici, noto come "effetto placebo"
Ora alcuni esperimenti mostrano che questi effetti si estendono anche al nostro comportamento e noi agiamo secondo quanto ci aspettiamo.
Soltanto aspettandoci un risultato particolare dunque, inneschiamo un meccanismo a catena che ci porta a produrre quel determinato risultato. 
Fonte: link


(Foto di David Relich - Flickr)

4 commenti:

  1. E' grave se poi me lo bevo sul serio? :-)

    RispondiElimina
  2. ah, vedi che c'entra l'effetto placebo...
    monica c.

    RispondiElimina
  3. effettivamente....
    Durante la stagione fredda adoro il vino

    RispondiElimina
  4. @Laura: che grave? Un bicchierozzo di vino non ha mai ucciso nessuno... A me piace ma, purtroppo, non reggo neanche il bicchierozzo di cui sopra!!!
    @Monica: C'hai visto lungo! Eri perfettamente in tema!
    @Letizia: Sì, ogni tanto fa proprio piacere!

    RispondiElimina