venerdì 4 maggio 2012

Allungare la vita con lo jogging

Non è un mistero che svolgere una regolare attività fisica apporta innumerevoli benefici alla nostra salute psicofisica e non solo. Ma man mano che gli studi e le osservazioni scientifiche sulle benefiche ripercussioni dello sport sul nostro organismo diventano più specifiche e settoriali ecco che ci si trova spesso di fronte a nuove incredibili scoperte.
Al vaglio di uno zelante team di studiosi questa volta è finito lo jogging - o più semplicemente  corsa - che, stando ai risultati raccolti in seguito all'osservazione di oltre 2 mila danesi tra corridori assidui e meno assidui, si è rivelato essere una incredibile risorsa per allungare la vita.

In particolare, è stato dedotto che le aspettative di vita per uomini e donne che si sottopongono a questo specifico esercizio fisico aumentano in media di cinque anni a fronte di un allenamento di un'ora a settimana. 
Secondo gli studiosi e i cardiologi in particolare dunque tanto basterebbe per aumentare la longevità sia di uomini sia di donne - con una curva in più per il genere maschile - e sarebbe da preferire un tipo di corsa dolce al passo accelerato, un allenamento soft ad un altro di tipo intensivo.
Questa ultima specifica potrebbe apparire in contrasto con analoghi studi condotti sull'allenamento su bike secondo cui i cui risultati per assicurarsi una salute cardiaca ottimale e una maggiore longevità sembrerebbe da preferire un ciclo di pedalate veloci ed intensive ad un altro magari più prolungato ma senz'altro più leggero. 
In realtà però esiste una spiegazione a tale differenza sostanziale e gli studiosi argomentano che una sessione di pedalate dolci è decisamente più leggera di una sessione di corsa dolce. Quest'ultimo dunque si confermerebbe un tipo di allenamento sufficientemente intensivo - seppur per certi versi soft - sufficiente per aumentare le aspettative di vita.
Fonte: link

(Foto di Will Ockenden - Flickr)

2 commenti:

  1. Nooo dai, non farmi correre, sono pigra... :-)

    RispondiElimina
  2. Io non ho mai tempo..devo trovarlo!!

    RispondiElimina